Baccalà con peperoni cruschi

 

DSC_2155-web

Baccalàconipeperonicruschi,unaspecialitàdellaBasilicata

il baccalà con i peperoni crusche è un piatto della tradizione lucana veramente semplice da preparare, a patto di riuscire ad arrivare al termine della preparazione senza aver ceduto alla tentazione di sgranocchiare tutti i peperoni cruschi!

I peperoni cruschi (croccanti) sono peperoni rossi essiccati e scottati nell’olio d’oliva e sono una specialità davvero gustosa della Basilicata, che stupisce il palato di chi li assaggia per la prima volta. In cucina possono essere usati davvero in mille modi: oltre che con il baccalà, danno il loro massimo come condimento della pasta, ma sono sfiziosi da gustare come snack o nelle minestre, oppure insieme alle uova strapazzate.

I peperoni di Senise sono i più noti ed hanno ottenuto il marchio IGP: sono ideali per l’essiccazione perchè tipicamente piccoli e dalla polpa sottile, povera di acqua.

Difficoltà:

facile

Tempo:

10 min. la preparazione

15-20 min. la cottura

2 giorni, il riposo

Ingredienti (4 persone):

500 g di baccalà – 50 g di peperoni secchi – 1 mazzetto di prezzemolo – ½ bicchiere di olio extravergine d’oliva – sale

Procedimento:

Lasciare il baccalà in ammollo in acqua fredda per due giorni, cambiando l’acqua ogni 4 ore.

Tagliare il baccalà a pezzi di media grandezza, immergerlo in una pentola di abbondante acqua fredda e porre sul fuoco a fiamma moderata. Raggiunta l’ebollizione, coprire la pentola e lasciar cuocere il baccalà per circa 15 minuti a fuoco dolce.

Nel frattempo scaldare l’olio in una padella, scottarvi i peperoni per un minuto, quindi togliere il composto dal fuoco.

Lavare il prezzemolo, asciugarlo, sfogliarlo e tritarlo molto finemente.

Scolare il baccalà e, dopo averlo sfilettato e privato delle lische, disporlo su un piatto da portata. Servire il baccalà versandovi il composto di olio e peperoni cruschi ed infine spolverizzando con il prezzemolo.

4 thoughts on “Baccalà con peperoni cruschi

  1. Whole grain breads, cereals and pastas have high amounts of thiamin.
    References: Pitchford, Paul, Healing with Wholefoods. Blueberries Chock filled with anti-oxidants and also
    phytoflavinoids, Blueberries are also high in potassium as well as ascorbic acid.

  2. What’s up, of course this piece of writing is really fastidious and I
    have learned lot of things from it concerning blogging.
    thanks.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.