Pomodorini tonno e maionese fatta in casa

image

 È arrivata, la mia piccolina. In corsa, con sorpresa, come sapevo avrebbe fatto. Ne ero sicura come solo una mamma puó esserlo. Sicura che non avrebbe aspettato oltre, sicura che avesse fretta di uscire. Dopo una settimana di paure, lontano dalle mie braccia, separate dal vetro di un’incubatrice, finalmente ho potuto stringerla a me, annusarla, accarezzare la sua pelle morbidissima. Ci siamo ritrovate subito, come due calamite. Senza indugi si é attaccata al seno e ha iniziato a ciucciare con una capacitá tutta femminile, senza che io la aiutassi in niente. Una sintonia speciale, quella tra donne.

Inizia così una nuova avventura, ancora non ci credo, ma so che ne voglio respirare ogni istante prezioso. Benvenuta Gemma!

Per ‘festeggiare’ questo momento vi voglio lasciare una ricetta di famiglia, una ricetta della mia mamma. Semplicissima, quasi una non ricetta, ma speciale.

Quando penso alle ricette di famiglia penso a mia madre. E quando penso a mia madre la prima cosa che mi viene in mente è il ricordo di noi due che balliamo un walzer, proprio in cucina. Lo facevamo spesso. La cucina era il suo luogo. Il luogo delle nostre risate.

Questi pomodori con tonno e maionese erano il piatto ‘jank food’ che mia madre ci rifilava quando non aveva tempo nè di cucinare, nè di sentire le lamentele di noi figli. Anche se a dire il vero di jank food non c’era molto, visto che la maionese il più delle volte la faceva lei in casa. Con le fruste? Macchè, a mano, con ‘olio di gomito’.

Pomodori con tonno e maionese fatta in casa

Difficoltà:
facile – veloce – si può preparare prima

Preparazione: 15 min.

Per 4 persone:
8 pomodori tondi – 150 g di tonno in scatola – maionese – foglie di basilico

Per la maionese:
2 tuorli a temperatura ambiente – circa 250 ml di olio extravergine d’oliva delicato – 1 cucchiaino di aceto – ½ limone (il succo) – sale – pepe, a piacere

Procedimento:

1. Lava i pomodori, tagliali orizzontalmente privandoli del ‘cappello’ e disponili su un piatto da portata in modo che restino in piedi.
2. Sbriciola il tonno e distribuiscilo sulla superficie dei pomodori.
3. Prepara la maionese mettendo i tuorli in una ciotola capiente con un pizzico di sale e l’aceto. Con delle fruste elettriche comincia a montare (sempre nello stesso verso) le uova, unendo a filo sottile e molto lentamente l’olio. Continua a mescolare fino ad ottenere una salsa densa. Solo alla fine aggiungi il succo di limone ed – eventualmente – aggiusta di sale e pepe a piacere.
4. Distribuisci la maionese sopra ai pomodori con il tonno, aiutandoti con un sac-a-poche (punta a stella).
5. Servi subito i pomodori con tonno e maionese, oppure dopo un breve riposo in frigorifero, guarnendo con delle foglioline di basilico.

Nota: prova senza fruste elettriche, a mano, con l’aiuto di una frusta. La soddisfazione doppia è assicurata.

 

4 thoughts on “Pomodorini tonno e maionese fatta in casa

  1. Che gioia rileggerti, sapere che adesso hai un pomodorino tutto tuo minuscolo e dolcissimo da stringere, che è andato tutto bene e che finalmente puoi goderti tutto con serenità! Ti preparo tutta la maionese che vuoi evitandoti la fatica e quando hai un momento di pausa, mentre la piccola dorme, la mangiamo insieme… :-)

    1. Francy! Sì ci sono stati momenti durissimi ma tutto si è risolto x fortuna! Il tuo paragone non potrebbe essere più azzeccato perchè lei è proprio un pomodorino dolcissimo (e considerando che ho un cane di nome Pachino posso dire di averne due!) e leggendoti ho chiuso gli occhi e mi sono goduta a pieno la tua coccola di maionese! Dobbiamo vederci sul serio al ritorno dalle vacanze e farlo per davvero…cucinare insieme ..anche perchè credo che qui da sola il tempo per ‘spignattare’ sarà davvero scarso!!!

  2. Sono felicissima per te! Felice sia andato tutto bene e di questo arrivo che seppur tortuoso adesso c’è. È lì con te e puoi goderne ogni istante.
    Assaporare ogni piccola gioia, anche quella di un ricordo che suscita un’emozione intensa!
    Tanti tanti auguri a te e alla nuova arrivata! Ti abbraccio

    1. Indubbiamente é un periodo intenso e tosto ma la maternitâ ti ripaga con gli interessi tutti gli sforzi e i sacrifici…:)) grazie di cuore Melania, hai sempre parole e pensieri dolcissimi! Ti abbraccio fortissimo e ti auguro una super estate!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.