Premi & Co.

Io odio le catene di Sant’Antonio. Lo confesso odio le cdsa (le abbrevio per non nominarle). Non sopporto quando gli amici me le girano perchè mi portano una sfiga senza limiti. Lo so: sono superstiziosa. Ammetto anche questo. E allora diciamolo: oggi è la giornata delle prese d’atto!

Essendo da poco nella blogosfera, prima d’ora avevo visto solo di sfuggita qualcuno che nei commenti di vari blog diceva:

‘passa da me, troverai una sorpresa!’

oppure:

‘ehi tu, sul mio blog c’è un premio per te!!!’

 e devo dire che la prima cosa a cui ho pensato è stata proprio le tanto odiate cdsa. Così facevo spallucce, anche contenta di non aver mai ricevuto questi fatidici ‘premi’. Poi arriva lei: Alessandra di Melannurca, a lasciarmi un premio ed io mi stupisco di esserne stata contenta.

Prima di tutto perchè è lei ad avermelo dato: Ale è una delle prime blogger incontrate in questo percorso, abbiamo iniziato entrambe a dicembre  questa avventura, siamo due wordpressine e viviamo nella stessa città. E’ strano dirlo ma, anche se non ci siamo mai incontrate, penso che abbiamo tante cose in comune.

Il secondo motivo è che questi ‘premi’ ammettono loro stessi di essere un modo per far crescere i blog appena nati, ce l’hanno scritto proprio nella ‘ragione sociale': ‘dare-maggiore-visibilità-nel-web’. Cosa che una cdsa che si rispetti non fa. La cdsa si ‘gira’ per distrazione ad amici e conoscenti, mica serve per socializzare. Il premio invece è un modo per conoscere e per conoscersi, così sottovoce, un po’ alla Gigi Marzullo.

Quindi grazie Ale, perchè mi hai fatto cambiare idea (solo gli stupidi non la cambiano, no?) sui premi e scusate se vi ho attaccato un bottone che non finisce mai, ma almeno ora mi è tutto chiaro. 

Ci sono solo 3 regole da seguire:

1) Accettare il premio e scrivere un post nel proprio blog
2) Scegliere dai 3 ai 5 blog che seguite e che siano nati da poco o abbiano meno di 100 lettori fissi e comunicare loro che hanno vinto
3) Linkare il blog della persona che ve lo ha inviato 

Ed ecco qui le mie scelte, ognuna per motivi diversi:

1) il blog a quattro mani di Amichecuoche, perchè ammiro l’unione di due amiche che condividono uno spazio così personale. 

2) Liz, de La cuisine de Liz, perchè mi ha semplicemente incantata con la sua presentazione del risotto alle mele verdi.

3) Cinzia di Al Caffé de la Paix, perchè ha la mia stessa passione per la pittura e perchè al suo caldo caffè de la Paix tutto scorre in modo lento e naturale… esattamente come lei ha pensato questo luogo di incontro. 

 

EmailFacebookGoogle BookmarksTwitterSegnalibro

12 comments

  1. Cinzia says:

    Acky!!! Ma sei troppo cara!!! Tu non sai che piacere mi fa vedere che il mio blog, e quindi le cose che scrivo, sono considerate da qualcuno, così, disinteressatamente, solo perchè non trova inutile perdere del tempo per leggere le stupidaggini che io scrivo! il tuo non è affatto un premio leggero, ma anzi, è un pensiero che sa di caldo..vuol dire che qualcuno ti stima e ti regala un po’ del suo tempo. Ed è il regalo più bello che qualcuno possa farti, credimi…uno parte così, in sordina…e poi invece qualcuno ti segue realmente, ci sei, sei considerato.
    Grazie acky, sei proprio cara .-) e sei anche un po’ simile a me.-)
    Un abbraccio!
    Cinzia

  2. amichecuoche says:

    Noooo!!Che emozione che ci hai regalato!Sei troppo carina!Davvero, che bello riuscire a trasmettere le nostre passioni e arrivare al cuore della gente con così poco…questo premio, ti assicuriamo, vale più di tanti altri messi in premio nei vari contest lanciati in rete…siamo stra-felici della tua scelta e condividiamo anche le altre due tue scelte!!E comunque grazie per esserci sempre da quando un giorno quasi all’ultimo momento ci siamo conosciute!!Con questo premio ci infondi coraggio e voglia di continuare…Baci Paola e Silvia

  3. Acky says:

    @Cinzia @Paola @Silvia: non credevo davvero che questo micropensiero potesse portare tanta contentezza! il fatto che vi fa così piacere significa che tenete tanto a questa piccola ‘cosa’ che cresce tra le mani e prende forme e colori diversi ogni giorno: il blogghino! ;-) sono tanto contenta anch’io, però ora basta sennò tra un po’ ci scende pure la lacrimuzza…hi hi! a presto girls!

    @Libera: yuppi! che piacere :-)

  4. liz says:

    Ciao Acky, ti ringrazio per aver pensato a me, é un onore ricevere questo ulteriore riconoscimento proprio da te, mi aveva già reso molto felice il tuo primo commento sul risotto, poi i complimenti per la vittoria e ora questo premio… per me significa davvero molto, ancora grazie di cuore :)
    Un abbraccio e a presto
    Liz

  5. fausta says:

    ciao Acky
    anche a me le catene non piacciono (com’è che le hai chiamate?); però hai ragione… solo gli sciocchi non cambiano idea ed allora, se questo premio ti ha fatto piacere, goditelo tutto, è un atto di stima ed amicizia che vale la pena accettare e gradire.
    P.s. non ho tanto capito il discorso :più ti seguo più scompaio. Forse vuoi dire che nelle iscrizioni “scivoli” nelle pagine precedenti? Se è così è perché le iscrizioni “new entry” vengono sempre messe “in cima”. In poche parole, chi si è iscritto per primo è sparito da un bel po’!
    Un bacio e biona serata (e complimenti per il premio…avevo dimenticato di farteli)

  6. Acky says:

    @Fausta: ciao! No no volevo solo dire che non risultavo iscritta al tuo blog non che non comparivo! Nn è che ci tengo ad apparire con la faccina! Scusa forse mi sono espressa male, cmq poi ho risolto, ora sono iscritta! :-)

  7. free phone lookup says:

    Pretty nice post. I just stumbled upon your weblog
    and wished to say that I’ve truly enjoyed browsing your weblog posts.
    In any case I will be subscribing in your feed and I am hoping you write
    once more soon!

Lascia un Commento


*

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.