Vellutata di zucchine e cicerchie, una danza per l’arrivo della primavera! WHB #276

 

Scroll down for English version

 

 

 

Una vellutata calda, ultimo colpo di coda di questo inverno che si ostina a non lasciarci, sperando che da domani il ritorno dell’ora legale porti anche con sè l’arrivo ufficiale della primavera…!

 

Ingredienti

 250 gr di cicerchie – 400 gr di zucchine – 1 cipolla rossa –  1 spicchio d’aglio 30 gr olio evo – 1 pizzico di sale

 

Lessare sia le cicerchie che le zucchine, a parte. Fare un soffritto con l’olio, la cipolla tritata e lo spicchio d’aglio. Con il mixer …le zucchine e le cicerchie. Aggiungi la vellutata al soffritto e fai cuocere per 5 minuti per insaporire.

Con il Bimby:

Lessa le cicerchie e le zucchine in abbondante acqua salata. Nel boccale trita aglio e cipolla: 5 secondi, velocità 7. Unisci l’olio e soffriggi: 3 minuti, 100°, vel. 1. Aggiungi zucchine e cicerchie e frulla: 10 secondi, velocità 5. Cuoci per 5 minuti: 100°, velocità 1. Lascia raffreddare per altri 5 minuti prima di omogeneizzare: 1 minuto, velocità 8.

 Servi la vellutata con crostini, un filo d’olio e una macinata di pepe nero, alternativamente o tutti e tre!

Con questa ricetta partecipo con piacere al Weekend Herb Blogging, ospitato questa settimana dalla mia amica Cinzia di Cindystar! Sul suo blog potrete trovare anche tutte le delucidazioni in italiano su questo evento, inventato da Kalyn di Kalyn’s Kitchen, diretto da Haalo di Cook (almost) Anything At Least Once e gestito nell’edizione italiana dall’appassionata Brii, Briggis recept och ideer.

  Creamy grass pea (cicerchie) and zucchini soup

 

 
 
 
An hot creamy soup, last ‘gasp’ of winter that seems so determined not to leave, hoping tomorrow the summer time (DST) will also bring with it the arrival of the Spring …!

Ingredients

 2 cups grass pea (also called ‘cicerchie’)- 5 medium zucchini – 1 red onion chopped- 1 garlic clove – 30 grams extra virgin olive oil – 1 pinch of salt – pepper to taste

 
Boil in hot water (salted) the zucchini and grass pea apart. In a medium pot over medium heat sautè olive oil with onion and garlic. Add zucchini and ‘cicerchie’ previously mashed together with a mixer till smoothy. Cook for about 5 minutes. Add salt and pepper to taste. Serve with bread or croutons!

Thanks to…
Cinzia from Cindystar, hosting this week’s English edition & Italian edition
Kalyn, Kalyn’s Kitchen, creator of WHB
Haalo, Cook (almost) anything at least once, manager of all events
Brii, Briggis recept och ideer, for the Italian edition 

 

23 thoughts on “Vellutata di zucchine e cicerchie, una danza per l’arrivo della primavera! WHB #276

  1. Arrrggggg ma ke ne so qua pure si sta mettendo brutto il cielo…la prox volta preparo una bella macedonia fresca col gelato, magari è un ballo che ‘marca’ meglio! :-) Ciao e buon relax!

  2. che buona! Adoro le zucchine (ed oggi al mercato ho trovato quelle tenere tenere, trombette d’Albenga), i legumi sono la mia passione… l’insieme mi sembra assai appetitoso.
    Ciao e buona serata

  3. Le famose cicerchie, le ho viste in giro, ma non le ho mai acquistate, proverò la tua vellutata e speriamo che la primavera arrivi davvero (oggi a Genova freddo e cielo grigio…)
    Buona serata Liz

  4. ciao bellissima, hai scelto i colori giusti per chiamare a squarciagola la primavera!!! :-)
    noi abbiamo lavorato in giardino e pulito le terrazze e piantato fiori nuovi in questo weekend per avere anche una vista più agreable e dolce …ma ora le nuvole stanno minacciando seriamente l’aria :-((
    vabbè, un pochina di acquetta ci potrebbe anche stare, ma poca poca :-)
    grazie per aver partecipato, un bacione enorme!

  5. benvenuta primavera!!
    la mia stagione preferita, ma sono un’ariete..quindi ci sta!
    :-DDD
    bellissima ricetta, mi piacciono tantissimo le cicerchie!
    anche la pianta stessa!

    grazie di aver partecipato al WHB sono davvero contentissima!!
    baciusss
    brii

  6. @@@@@@grazie a tutte!! però a giudicare dal tempo qui a Roma mi sa ke la danza nn ha sortito l’effetto voluto! vabbè, pare che da domani il tempo migliorerà!

    @Eleonora: grazie…te ne lascio un piattone :-)

    @Ciccia: grazie e benvenuta!

    @ Le ricette dell’Amore vero: la supervellutata è carino! benvenuta!

    @Fausta: mmmm che buone ..le trombette d’Albenga credo di non averle mai assaggiate..ma penso siano un po’ tipo quelle romanesche, piccoline e strette…tutto un altro sapore!

    @Liz: sì dai allora le devi provare..spero che a Genova oggi il tempo sia migliore perchè qui è un po’ una schifezza!

    @ Alessandra: allora da provare! e lì da voi com’è il tempo…?

    @Cinzia: Ciao!! allora un w.e. ai lavori forzati, ma saranno ben ripagati. No no niente pioggia nemmeno un pochino :-))))

    @Patrizia: Grazie anche a te buon inizio settimana!

    @Brii:Ciao, anch’io sono contesta :-) ma allora è anche il tuo compleanno? già stato…o…?

    @Salamander: mmmm..davvero? questa mi manca…!

  7. Ciao Acky! Grazie di essere passata a trovarmi…eh si…abbiamo molte cose in comune….anche gli acquisti di caccavelle da Ikea ;))
    Buonissima la tua vellutata!

  8. no vabbè ma WOW!!!!!!!!!
    ma che meraviglia è il tuo blog?????

    oggi sono di fretta,sono passata a dirti Ciao!!!
    ma tornerò presto a trovarti e mi delizierò nella lettura delle tue ricette!!!

    Buona giornata!!!

  9. Le vellutate sono sacrosante, anche d’estate!! Per me, ovviamente ;-)
    Questa tua deve essere proprio buona…e poi qui da me (Napoli) fa ancora freddo…meno male che mi sono fatta una settimana a Londra sotto un sole splendente!! Che strano eh?? :-)
    Un abbraccio

  10. @Antonella: grazie a te e benvenuta! Ti prego nn mi dire che ti riferisci a quella ciotlina trasparente…perchè è di cristallo e nn è ika…ma quasi tutto il resto sì…:-) a presto!

    @Distrattamente me: no vabbè ma wow é stupendo. Io usavo no vabbè ma ti prego….ma questo no e mi sa ke te lo copio :-P tranqua passa quando vuoi! E…grazie!

    @Ale: allora intento riuscito!

    @Rosalba: ciao! Eh nn mi stupisce…anche a Roma nn si capisce più niente…! Però so solo che a Londra ci starei pure con la pioggia :-P

    @Natalia: grazie x tutte e due le cose! Alla prox!

  11. No, anche se guardandola distrattamente mi ha fatto pensare ad una simile alla mia presa da Ikea :-S ma …l’ho dedotto guardando il portatorte qui sotto ;))

  12. Hi hi hi lo avevo sospettato moltissimo che fosse l’alzatina il nostro orgoglio ikea! :-) buona giornata!!

  13. Dai che ci siamo, forza primavera spingi fuori le tue gemme che qui stiamo tutti ad aspettarti ccucchiando avanti e endrè una bella vellutatina di un verde tenero in tono con le foglioline nuove !

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.